VACANZE NEL SALENTO. WHY & WHY NOT? # Intervista n.2

Successo per la prima puntata della nuova rubrica “Why & Why not?”

Perché scegliere il Salento per le proprie vacanze? Il bello di questo spazio è proprio quello di sentire opinioni e voci diverse, e da ciascuno trarre spunti e idee per il proprio itinerario vacanziero.

Questa volta abbiamo intervistato un albergatore del centro di Lecce. Si tratta del B&B Casadilò (qui trovate la nostra recensione).

Leggete cosa ci hanno risposto.

Cosa significa gestire un hotel nel Salento?

Assumersi la responsabilità di far percepire  sin da subito la magia del Salento, il calore,  i sapori, la bellezza.

Qual’è il legame con la vostra terra?

Il legame è fortissimo, basta allontanarsi dal Salento per pochi giorni e subito si avverte la mancanza della terra rossa, dell’argento dell’ulivo, dell’azzurro del cielo e degli splendidi riflessi cristallini del mare.

 Perché scegliere il Salento per le proprie vacanze?

Perché è una terra totale, sono presenti tutti gli elementi, la terra bellissima e prodiga di sapori veri, l’acqua del mare trasparente e brillante come il cristallo, l’aria carica dei  profumi dei campi  e dei suoni della tradizione, e poi il fuoco del calore della gente.

 Cosa offre secondo voi il Salento in più ad altri territori?

Tutti i sensi vengono coinvolti, per esperienza abbiamo visto arrivare tanta gente pervasa da un certo distacco, e ripartire dopo pochi giorni col magone e la tristezza nel cuore all’idea di  lasciare una terra così affascinante.

 Come sono cambiati i turisti negli ultimi anni? Che tipologie di turisti visitano la città di Lecce?

Soprattutto nei mesi estivi è cambiato molto, da città semi-deserta, ora Lecce anche d’estate è animatissima, si ha la possibilità di andare al mare in pochi minuti, si sceglie  in base ai venti, se scirocco meglio l’Adriatico se Tramontana meglio lo Jonio, la sera si vive  il centro storico ricco di localini e manifestazioni.

 Cosa ricerca il turista che viene nel Salento?

In genere si tratta di persone alla ricerca di cose vere, di equilibrio e sensazioni perdute.

Perché scegliere la vostra struttura? Tre aggettivi per descriverla!

Accogliente come sentirsi a casa, posizione strategica, fascino della residenza storica ristrutturata con gusto e seguendo i principi della bioedilizia.

 Tre luoghi imperdibili da consigliare per chi viene a visitare Lecce?

Tutto il centro storico, caffè all’Avio Bar, laboratori lavorazione artigianale carta pesta e pietra leccese.

 Suggerimenti finali per il turista che vuole vivere il Salento a 360 gradi.

Litoranea Otranto Santa Maria di Leuca, imperdibile in località Corsano passeggiata sulle vie del Sale, Santa Cesarea Terme pranzo al Villino su terrazza a picco sul mare, Aperitivo al bar del Porto a Leuca; Bagno al tramonto sulle splendide spiagge di Ugento; cena nel centro storico di Felline, Abbuffata di dolci a Torre dell’Orso al bar Dentoni, Visita a Galatina alla cattedrale di Santa Caterina D’Alessandria. Perdersi tranquillamente nelle campagne e nei vari paesini del Salento per continuare a stupirsi.

Primula 1Copia di Mirto 1 (1)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *