Salento Slow Travel

Slow Food, Slow Life…. Ma la frenesia della vita moderna non va più di moda?

Dimenticatevene! Una vacanza è il momento ideale per staccare la spina e il Salento è per sua natura portatore di ritmi lenti. Lento è il passare delle stagioni che segnano le colture, paziente è l’attesa per il turista medio che spesso si scontra con l’indolenza salentina: alle poste, al supermercato, per uscire da un parcheggio…La lentezza vi contagerà!

Ma questa terra va amata così, nella sua completezza.

Oggi, abbiamo deciso di presentarvi il lavoro dell’Associazione Salento Slow Travel.

“Per chi ama viaggiare senza lasciare traccia” recita il sito internet. E noi di DiscoverSalento ci sentiamo di sposare in pieno questo approccio.  Ma vediamo di che si tratta…

Salento Slow Travel nasce nell’aprile del 2011, grazie al Concorso Regionale Principi Attivi 2010 – Giovani Idee Per una Puglia Migliore. L’obiettivo è quello di promuovere i valori di una nuova forma di turismo, definibile responsabile; un turismo a basso impatto ambientale, sociale e culturale.

Una nuova forma di turismo è possibile ed è anzi necessario! Una nuova prospettiva quindi, che consideri il territorio come una risorsa, che interagisca con rispetto con esso e che affondi le sue radici proprio nello stile di vita del luogo.

Un turismo che rispetti consapevolmente l’ambiente circostante quindi, “per camminare attraverso il mondo e non solo sopra di esso”.

Salento Slow Travel progetta e realizza itinerari e soggiorni turistici responsabili in tutto il territorio regionale, utilizzando mezzi di trasporto quali bici e treno. Due in particolare le iniziative che vogliamo suggerirvi:

Viaggiare senza lasciare traccia: itinerari naturalistici ed ecologici, composti da tappe a piedi, in treno o in bici;

Viaggiare ad occhi aperti: itinerari culturali ed enogastronomici, per riscoprire la cultura locale.

Sportivi o mangerecci, quello che più conta è scegliere le strutture e gli operatori turistici che seguono i requisiti di sostenibilità ambientale. Per scoprire tutti gli itinerari previsti cliccate qui.

Per tutte le informazioni vi segnaliamo il sito ufficiale di Salento Slow Travel. 

Per contattarli direttamente info@salentoslowtravel.it.

 

C.C.

270137_220565747963560_5185334_n555019_375495655803901_1670400641_n248388_219152098104925_7862361_n

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *